sabato 25 luglio 2020

Un arcobaleno botanico

"Ogni nuovo mattino, uscirò per le strade cercando i colori.
(Cesare Pavese)

C'è un gioco estivo che ripetiamo ogni anno non appena ne abbiamo l'occasione! E' un allenamento per gli occhi e la curiosità.
La proposta è quella di creare un arcobaleno con quello che abbiamo intorno. E' sempre una scoperta mettersi a cercare, guardando attentamente le diverse sfumature. Una volta ci siamo messe a contare i verdi... non finivamo più!


Questo nostro gioco ci ha accompagnato negli anni, ne abbiamo fatto uno perfino in un parco di Copenhagen! 
La nostra palette è piena di colori, non potremmo rinunciare a nessuno di loro... Anche se ammetto di avere le mie preferenze in fatto di blu!


I colori sono un mondo incredibile e potenzialmente infinito. In inverno per continuare a cercare sfogliamo i notri libri. Ad esempio, "Colorama" (Crushiform) che ha un racconto per ogni sfumatura e, senza voler essere troppo di parte, ma anche 30 tipi di blu! 
Raccogliamo adesso con la luce estiva i nostri ricordi e i nostri colori. Con il nostro arcobaleno in tasca anche nelle giornate scure avremo di che sorridere.


Buona ricerca dell'arcobaleno!


giovedì 7 maggio 2020

Mamma che fiore: un messaggio in busta per la festa della mamma

Tutti pronti a festeggiare le mamme? Domenica sarà la Festa della mamma e ora come mai sono da incoraggiare e abbracciare, per la loro forza e il loro impegno in questi strani mesi in cui ci siamo ritrovate a dover gestire tutto e anche di più!
Con alcune amiche e mamme creative è nata l'dea di festeggiare con qualcosa da condividere gratuitamente e così è nata la nostra iniziativa Mamma che fiore. Si tratta di una collezione di tutorial, freebie e risorse free per festeggiare le mamme con il tema comune dei fiori. Tutti diversi, tutti bellissimi, insieme ancora più speciali!



Io ho pensato a creare uno stampabile gratuito per contenere un messaggio, una busta da stampare e ritagliare perché sono sicura che c'è già qualche piccolo artista che sta lavorando ad un bel disegno per la sua mamma.



Ci sono due pagine nel file pdf gratuito da scaricare: la prima con la sagoma della busta con le mie illustrazioni, la seconda con le istruzioni per realizzarla.


Ritaglia la sagoma, piega e incolla seguendo le istruzioni. Bastano pochi passaggi per creare la busta che conterrà il vostro messaggio.


Una volta finita è pronta per essere usata. Che vogliamo dire a queste mamme? Ringraziarle, abbracciarle, emozionarle? Qualsiasi cosa direte loro sono sicura che farà battere forte il loro cuore, parola di mamma. Mi raccomando ricordati di aggiungere il suo nome scrivendolo a mano sulla busta, per rendere personalizzato il tuo messaggio di auguri per la festa della mamma!


Userete questa busta per mandare un messaggio d'amore? Se lo fate ricordate di postare la foto e taggare Cestino di mirtilli, per farmi vedere le vostre creazioni!


L'iniziativa Mamma che fiore è aperta a tutti! Scegli anche tu un fiore e crea qualcosa da offrire in dono sempre utilizzando l'hashtag #mammachefiore.
Per trovare tutte le altre risorse seguite l'hashtag #mammachefiore su Instagram e Facebook.


domenica 19 aprile 2020

La nostra mostra ideale come Hervé Tullet

Scrivo mentre l'emergenza sanitaria ci ha cambiato la vita e le abitudini. I bambini sono stanchi di essere rinchiusi e la primavera arriva solo dalla finestra.
C'è bisogno di immaginare, c'è bisogno di vivere un'avventura!

Tra le iniziative più belle che ho letto è questa idea di Hervé Tullet di creare una esposizione in casa. Conoscevamo questo artista dall'albo interattivo "Un libro" e dal gioco per stimolare la creatività "Disegna!". Curiosando ho trovato questa sua iniziativa, proprio per i bambini:

Chiusi in casa non è facile.
I bambini si annoiano e anche se a volte annoiandosi si comincia a sognare ad occhi aperti, ad aggrovigliare le mani per cercare di capire se un dito appartiene alla mia mano sinistra o destra (lo faccio spesso anche io!)… non si resiste troppo tempo.
I musei sono chiusi e allora perché non creare una mostra a casa e contemporaneamente, in tutto il mondo? 


Ed ecco che abbiamo trasformato la scala per la terrazza in una mostra di due giorni, la nostra Expo idéale. Prima abbiamo guardato i divertenti mini video e le idee non si sono fatte attendere. Osservare un artista all'opera è una continua fonte di ispirazione. Così con fogli, colori e forbici abbiamo iniziato.
Qualcosa di bello da fare insieme, tracciare segni e lasciar correre la fantasia sui colori e le forme più semplici. Stropicciare, incollare, bucare, strappare, ricomporre... tutto è permesso e tutto è possibile!







Tra le mie tecniche preferite c'è quella delle "finestre", gli strappi che aprono scorci su un disegno sottostante. Anche il nastro adesivo di carta da staccare è stato un successo!
Alla fine il momento delle foto è stato divertente: un momento da ricordare, un'avventura da raccontare agli amici, vicini ma distanti.
Trovate le altre interpretazioni seguendo gli hashtag #expoideale#idealexhibition o #expoalamaison sulla pagina Instagram e su Facebook.
Vi va di provare?

mercoledì 2 gennaio 2019

Un nuovo anno e una nuova parola

Eccolo di nuovo, il momento di fare bilanci e programmi. Non sono molto brava in queste cose, improvviso parecchio in questo mio angolo di libertà creativa. C'è un'occasione che vorrei però cogliere, quella di darmi una parola guida per questo 2019. La parola è RICONOSCERSI.

L'anno scorso era FOCUS e credo di essere in parte riuscita a concentrare meglio le mie forze. Ho un lavoro precario ma davvero bello e i miei sforzi hanno prodotto anche risultati di cui sono molto orgogliosa (come l'articolo su Mollie Makes e il progetto per il libro "Il mio mondo creativo", ma anche tante collaborazioni con artigiane che ammiro e seguo).
Adesso invece la sfida è fare per me, per sentirmi davvero presente in quello che creo, per resistere anche alla tentazione di fare solo per gli altri. Non sono una persona che ama le mode, anzi mi annoiano subito i trend e vado a cercarmi le nicchie inesplorate in cui sentirmi finalmente in minoranza!
Il RICONOSCERSI ha un senso non solo per me, ma anche in quello che mi lega e accomuna agli altri. Trovare me stessa rischiando e scoprire il coraggio di chi già lo sta facendo. Un anno in cui lo specchio mi sarà da guida per ritrovarmi nel mio sguardo.
Quindi spero che non vi sentirete troppo disorientati dai miei esperimenti, perché ho proprio voglia di farne diversi e con tante tecniche!
Intanto ecco poco meno di un'ora di disegno a mano libera, solo per il piacere di veder nascere i germogli dalla punta della penna. Buon anno!

2019 a mano libera

domenica 18 novembre 2018

Due market e un libro creativo speciale

In questo autunno mi sono successe diverse cose belle, ma ho sentito la mancanza del tempo di fermarmi per scrivere e raccontare.
Ho cambiato lavoro, tornando in un settore che mi piace davvero, il mondo dell'e-learning. Sarà per questo che non mi sentirete mai parlare di e-book per un semplice Pdf o di corso online per una serie di email... E' proprio da un vero corso online del California Institute of the Arts che è partito tutto per me. Se avete voglia di imparare tecniche creative online ne avevo parlato in un articolo dedicato!

Nel frattempo mi sto preparando ai due fantastici market natalizi.
I prossimi appuntamenti dal vivo saranno 23-25 Novembre nel magico Il mondo creativo e 1-2 Dicembre all'Etsy Made in Italy presso il supercool The student Hotel di Firenze.
Per avere lo sconto sul biglietto d'ingresso al Mondo creativo basta scaricare e stampare la mia riduzione!


E proprio al Mondo creativo ho partecipato ad un grande progetto: il primo libro di Craft your Party!
Si chiama Il mio mondo creativo, edito da Giunti nella collana Demetra. Più di 250 pagine colorate e divertenti per mettere alla prova tutta la vostra creatività!


Sarà presentato ufficialmente in Fiera ma potete già prenotare la vostra copia, scrivendomi un messaggio per email o nei social. Per ogni libro acquistato al mio stand darò in omaggio un segnalibro con i simpatici protagonisti del mio progetto creativo...

Il mio progetto prevede colla e forbici, potrete realizzare i cubi puzzle degli animali della giungla che ho disegnato in esclusiva per questo volume. Coccodrillo e zebra sono i miei preferiti!


Ma ve ne parlerò dopo la presentazione ufficiale del libro, mi sembra di aver già detto tantissime cose per oggi!

giovedì 30 agosto 2018

Disegnando conchiglie

In questa pausa estiva mi sono impegnata a vivere di più il momento presente. E' un esercizio contro l'ansia, immergersi nel qui e ora, lasciando correre il passato e senza preoccuparsi del futuro.
E in un qui e ora piovoso è nato questo gioco. Disegnare all'interno delle conchiglie pescate nel mare tante sirenette sorridenti.



Ho scelto i colori rosso e blu e disegnato i visi a partire dagli occhi. Poi ho aggiunto onde e acconciature di stelle marine e coralli. La mia bimba mi ha fatto compagnia colorando le conchiglie e i sassi con gli acquerelli. Adoro questi momenti passati insieme a creare, sono ricordi che spero porterà con sé. Quel che vorrei trasmetterle è l'idea che possiamo trasformare quello che vediamo perché la fantasia non ha limiti!


Vi piace come souvenir di una vacanza al mare? Nel mio profilo Instagram (mi seguite vero?) ho fatto un post con la foto dei nostri sassi colorati, date un'occhiata se cercate ispirazione per un altro lavoretto con i tesori del mare.
Due anni fa invece raccoglievo sassi e conchiglie forate per fare una decorazione da appendere. Anche quest'anno ne abbiamo raccolte ma ho intenzione di trasformarle in qualcosa di diverso, magari da indossare e regalare!

Adesso è il momento di prepararsi alla nuova stagione. Ho riattivato il mio negozio Etsy e mi sento piena di energia colorata!

martedì 10 luglio 2018

Feste di compleanno a tema

Se avessi tempo credo che disegnerei inviti per ogni possibile festa a tema!
Adesso mi trovo a realizzare inviti per i compleanni dei bambini e mi piace tanto immaginare le feste colorate con i giochi e allegria degli amici. Ormai l'invito alle feste si fa nei social o tramite chat di Whatsapp, quindi è comodo il formato digitale! 

Invito digitale per primo compleanno a tema aereo
In quest'anno mi sono stati chiesti diversi inviti digitali per le feste di compleanno con tanti temi fantasiosi. E' sempre una piccola sfida perché le illustrazioni sono fatte da me in vettoriale. Per ciascun tema mi invento quindi qualche personaggio nuovo!

L'invito sirenetta me lo sono immaginato per una bimba con un compleanno in piscina. Per tutte le bimbe nate nei mesi dell'estate!

Invito festa a tema sirena
Per un nobile cuore di bambino la festa a tema cavaliere è perfetta. Con l'armatura e un draghetto simpatico da sfidare!

Invito festa per bambini Cavaliere
Vi ricordate la festa con l'unicorno sull'arcobaleno? In effetti è scelta dalle mamme delle bimbe più piccole e allora ho pensato ad una versione per sognatrici in erba. Ecco quindi un po' di glitter dorato per un invito con l'unicorno magico.

Inviti personalizzati per feste di compleanno a tema unicorno
E poi ci sono arcobaleni, dinosauri, mongolfiere... ma non entravano tutti in un solo post!

lunedì 25 giugno 2018

Mirtilla in edicola... progetto per Mollie Makes

Trovo ancora incredibile essere andata in edicola a cercare il nuovo numero di Mollie Makes e aver raccontato al giornalaio che c'ero anche io tra le pagine... Lui mi ha detto che le passioni vanno coltivate ed io ho risposto che sì, vanno coltivate perché ci rendono felici!


E' iniziato tutto l'anno scorso, quando questa rivista inglese ha finalmente pubblicato la prima edizione in italiano e ha lanciato il concorso AAA Creative cercasi. Con una goodie bag di prodotti avevamo il compito di creare un tutorial, alcuni sarebbero stati selezionati per apparire sulla rivista!


Ho pensato a qualcosa per poter sfruttare quei bei nastri, ma senza cucire perché non è proprio il mio campo. Quindi ho preso in mano la penna gel da tessuti e ho avuto l'idea... perché non decorare una borsa di tela?
Ripenso al pomeriggio d'autunno in cui ho trascinato il marito a farmi foto in terrazza! Quella porta di legno grigia sta diventando uno dei miei fondali preferiti, anche se abbiamo fatto prove su prove per lo scatto giusto. Anche fare il tutorial non è stato semplice per me, mi veniva voglia di finire tutto subito senza fermarmi a fotografare i passaggi!


Spero che la mia borsa di tela vi piaccia. Per me è stata una sfida e una grandissima soddisfazione essere in edicola in questa rivista così creativa e moderna!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...