mercoledì 11 ottobre 2017

Fall in love, autunno intenso

L'autunno è una stagione in cui ho riposto grandi aspettative.
L'anno scorso ho aperto il mio shop su Etsy, ho fatto il salto. In questo anno ho imparato tanto e mi accingo a fare un altro grande salto per me, la mia prima fiera, la prima volta in cui venderò di persona...

Sicuramente tutto questo mi impegna molto e ho anche bisogno di fermarmi a riposare.
A volte capita che il riposo sia prendere in mano un vecchio disegno e dargli nuova vita, come nel caso della storia d'amore tra la ghianda e il riccio! Sotto le spine batte un cuore tenero di castagna.


Vi lascio il link a due articoli che ho redatto per il sito di Ma Vie negli ultimi mesi.

Il primo è sul libro Big magic. A me è piaciuto tanto, rimarrà con me per ricordarmi di essere davvero libera di vivere una vita creativa. E che le idee vanno trattate bene.
La stellina in foto è stata presentata ufficialmente nel post Stella stellina di feltro e ancora è un gioco speciale per la mia bimba!


Il secondo Cosa sono i giochi free printable? Un’opportunità per divertirsi! tratta di giochi stampabili tratti dal web, tra cui una facciotta che spiega le emozioni e schede da forare per imparare la "cucitura" con i lacci. Una soluzione economica per nuovi stimoli nei pomeriggi piovosi!


sabato 30 settembre 2017

Collaborazioni belle al femminile

Ho deciso di riunire in un post alcune collaborazioni in questo primo anno di shop come Cestino di mirtilli!

Adesivo Cestino di mirtilli
Io credo davvero che l'unione faccia la forza. Le persone che sono dietro queste piccole realtà sono donne coraggiose e intelligenti, persone che non si rassegnano anche a condizioni difficili e che ci mettono tanto cuore in ogni aspetto del proprio lavoro.

Quindi eccole qui!

Quando mi ha scritto Giovanna di Lo stile di Gio mi sono sentita molto onorata! E' stata carinissima e mi ha aiutato a mettere a fuoco alcuni elementi del nostro lavoro con i suoi consigli. I suoi morbidi orsetti adesso hanno dei quadretti nascita abbinati con le mie illustrazioni e l'unicorno Mo ha l'immagine di copertina della sua dolce favola!

Illustrazioni per Lo stile di Gio

Per Valentina ho disegnato il ritratto di famiglia per rappresentare i racconti del suo blog Mamma turchina. I suoi post sono un misto di dolcezza e ironia, non potete perderveli! Io adoro alla follia il suo modo di scrivere le (dis)avventure di mamma perché come scrive lei "essere mamma è magico, ma anche un po' tragico". Ogni racconto della loro vita insieme è diverso, ognuno capace di far ridere e commuovere!
Illustrazione per mamma Turchina


Jessica di Disegnando sogni non si ferma mai, ha sempre nuove idee e mi ha travolta con il suo entusiasmo! Io ho illustrato i componenti per la sua giostrina in legno ad alto contrasto e le immagini per il kit dello joga per bambini. Lei ci ha messo tutta la cura e la conoscenza dei materiali e le linee guida sui metodi educativi! Abbiamo in comune l'interesse verso gli aspetti pedagogici dei prodotti e ne vedrete delle belle...


Collaborazioni con Disegnando Sogni

Infine le deliziose creazioni in uncinetto di Katia di Miss American Pie Lab le trovate nel suo blog American Pie e dintorni per il quale ho disegnato il banner e il logo del suo colorato shop.

Per adesso mi fermo, ma le collaborazioni non sono finite qui...
Girls power in azione!

martedì 29 agosto 2017

L'ultimo gelato di agosto? E' di carta!

E' quasi finita l'estate e ancora non avevo pubblicato il tutorial per ma Vie... biglietto gelato di washi tape!
Ecco l'articolo: Gelato di washi tape, tutorial per un tag colorato e velocissimo

Foto e tutorial di Cestino di mirtilli per Ma Vie
Un'altra novità dimenticata in un cassetto... Con un po' di titubanza, perché Instagram è il mio "tipo" di social (mi trovate come @cestinodimirtilli), ho dato una chance anche a Facebook. 
Seguitemi sulla pagina Cestino di mirtilli!  


All'adesivo nuvoletta e ai suoi amici dedico un post più avanti, se lo meritano!

giovedì 13 luglio 2017

Risorse online per imparare tecniche creative

Sono curiosa, ogni volta che vedo qualche tecnica mi va di sperimentarla...
Come imparo qualcosa di nuovo?
Qui entra in gioco anche l'altra mia vita, quella professionale in cui l'e-learning ha avuto molta rilevanza ed è stato il mio lavoro per più di 3 anni.
Anche se ho dovuto orientarmi in altri settori, mi è rimasta la voglia di cercare e comprendere le risorse della rete, perché il futuro ci sta venendo incontro. Le tecnologie accorciano le distanze e rendono accessibili conoscenze molto più facilmente, ma non è sempre facile trovare quel che cerchiamo.
Tutto è iniziato così per me: cercando risorse per lavoro mi sono imbattuta in un corso gratuito del California Institute of Art e con quei miei primi timidi tentativi ho risvegliato la mia vena creativa che dormiva da parecchi anni.
Per questo ho deciso di scrivere questo articolo e condividere le mie scoperte!


La prima risorsa che viene in mente è Youtube, ci sono molti canali dedicati ai tutorial e quando cerchiamo qualcosa di specifico è perfetto.

Stavolta però vorrei parlare di risorse più strutturate in veri e propri corsi.

Skillshare è una grande piattaforma che eroga video su materie creative, design e marketing. E' un servizio in abbonamento ma ha anche molte classi gratuite in inglese. I corsi durano circa 1-2 ore e non hanno vincoli di frequenza, potete smettere e ricominciare quando vorrete.
Come esempi vi metto i link ad alcune classi gratuite:


Avevo già parlato dei MOOC di Coursera di Arte e design, rispetto all'anno scorso è possibile seguire gratuitamente i corsi ma non partecipare alle attività di classe e ricevere gli attestati.
I corsi durano 4-5 settimane e sono tenuti da Università e istituzioni prevalentemente americani. Hanno uno stile didattico più informale ma intenso, con tanti esempi, anche solo guardare i video insegna tantissimo. La funzione sottotitoli aiuta molto, anche se sono pochi quelli tradotti in italiano leggere almeno il testo permette di comprendere molto.


Ultima scoperta molto recente: Creativelive.
In questo caso i corsi gratuiti sono segnati in calendario ad un'ora stabilita, in pratica sono registrazioni di eventi in diretta. Nonostante qualche difficoltà con il fuso orario sono riuscita a seguire una lezione di Hand lettering, quasi per intero...
Purtroppo non è attiva la funzione sottotitoli quindi seguire il parlato è più faticoso, anche se in certe tecniche vedere conta più che ascoltare!


Se avete voglia di condividere con me e con gli altri delle risorse scrivete pure i vostri suggerimenti ed esperienze nei commenti, sono sempre pronta a scoprire nuovi modi di imparare.
E ora non ci sono più scuse... io vado a studiare!

mercoledì 7 giugno 2017

Regalo di fine anno alle maestre

Un anno fa finivamo la nostra esperienza al nido. Avevo preparato un biglietto con una frase sul sorriso perché la maestra è stata una ragazza ci ha illuminato con la sua gioia dal primo momento. Poi c'era stato il ritratto di gruppo stampato sulle magliette, un piccolo passo nella direzione del sogno che oggi cerco di portare avanti.

Questo primo anno di scuola dell'infanzia è stato molto intenso e ancora non è finito! Ho visto mese dopo mese la mia piccola bambina imparare a fare le cose da sola, scegliere le sue amicizie, raccontarmi nei momenti più improbabili (mai quando glielo chiedevo ovviamente!) episodi accaduti a scuola. Ho imparato a vedere il mondo con i suoi occhi e a lasciarla sempre un pochino più libera e ho capito quanto impegno ci mettono a scuola perché i nostri bambini crescano e scoprano ogni giorno nuove cose.


Ecco il biglietto del nostro Grazie per questo anno che daremo alle maestre alla fine della scuola. Grazie della pazienza, dell'impegno, delle idee, dell'attezione... Grazie per essere il loro punto di riferimento quando non siamo con loro.


La mela è fatta di tutti i nomi dei bambini, come la classe che è fatta da tutti i suoi alunni ma diventa qualcosa di più grazie al lavoro di chi la guida con pazienza e affetto.

Vi lascio anche una bellissima poesia di Bruno Tognolini.


Filastrocca dell'amorosa maestria
Canzone dei mattini
Poesia dei miei alunni
Canta come correvano
I piedini degli anni
Come frutti sugli alberi
Come pane nei forni
Facevamo la classe
Con le mani dei giorni
Quei giorni come rondini
Quegli anni come buoi
Vi vedevo cambiare
E diventare voi
Nelle mattine gelide
Nei pomeriggi d’oro
L’amore sbriciolava
La pietra del lavoro
Le briciole doravano
Ogni nostra parola
I bambini sbocciavano
Nel cuore della scuola
Cantavano un segreto
Che alla fine ho compreso
Che più di ciò che ho dato
È ciò che mi hanno reso
L’onore pedagogico
E il sole alla finestra
Crescere i miei bambini
Essere una maestra

lunedì 5 giugno 2017

Contest su Instagram in collaborazione con Ma Vie

Ciao!
Vi va di partecipare a questa gara a colpi di foto per vincere uno dei miei quadretti nascita a scelta?


Tutte le indicazioni sono sul profilo Instagram della community di mamme Ma Vie. Avete tempo fino all'11 giugno!

sabato 20 maggio 2017

Flow in italiano, una comunità in fermento!

A me piace leggere, ma non sono proprio costante. In questo periodo leggo tante newsletter interessanti per conoscere meglio le strategie per l'handmade, approfondire la conoscenza dei social, insomma migliorarmi e provare a perdere quella sensazione di essere una dilettante in questo mondo (mission impossible!).

Un Flow tira l'altro... come le ciliege!
Lo schermo però affatica e sento il bisogno di tornare alla carta. Ho scoperto la rivista Flow da molti profili creativi su Instagram che seguo e ammiro. Non ho potuto resistere alla curiosità e ho chiesto alcuni numeri come regalo di Natale! E' stata un'ottima idea perché ogni due mesi mi arriva un pacco pesantuccio che nasconde illustrazioni, saggezza, ispirazione... Oltre alla rivista ci sono sempre piccoli adorabili allegati: istruzioni per l'uso di noi stessi (ovviamente da compilare!), l'erbario, segnalibri, buste di carta, piccole pubblicazioni. Ogni volta è una sorpresa!

Non è finita qui. Gli articoli sono belli, a volte mi danno quella carica che stavo aspettando, come quella volta in cui si raccontavano storie di persone felici divise tra due mondi professionali, solo apparentemente scollegati, oppure riflessioni sulle amicizie importanti della vita o sulla forza dell'empatia.
Certo sono in olandese, oppure in inglese, oppure in francese...
E' per questo che Anabella di Mywashitape sta creando e trascinando con dolcezza e determinazione una vera e propria comunità di fan della creatività per riuscire ad avere la nostra versione... in italiano!
Per unirvi al gruppo e renderci sempre più vicini all'obiettivo basta pubblicare una foto su Instagram ogni venerdì con gli hashtag #flowinitaliano #flowmagazineday taggando @mywashitape e @flowmagazine, in modo di poter vedere le foto, vi va di credere a questo sogno?

sabato 13 maggio 2017

Battesimi colorati: Piccolo principe e mongolfiera con palloncini

Ultimamente ho avuto l'occasione di creare grafiche per alcuni battesimi ed è stato davvero dolce pensare a momenti così belli e gioiosi!
I temi personalizzati sono stati scelti dalle mamme e sono deliziosi.

Per Michelangelo la mamma ha scelto di regalare come bomboniera il libro "Il piccolo principe" e mi chiesto quindi un invito che fosse anche un segnalibro. Per progettare la mia illustrazione ho riaperto questo libro bellissimo e suggestivo.


Erano proprio la rosa, i pianeti e la volpe con il grano le tre poetiche immagini che ricordavo meglio e che poi ho disegnato. Nei tag per le bomboniere non abbiamo saputo sceglierne una sola... e quindi sono stati stampati nelle stesse quantità i tre disegni!


Invece alziamo la testa verso il cielo per il Battesimo del piccolo Giacomo!
Le mongolfiere sono mezzi da sogno, non ci sono mai salita e voi? Mi fanno alzare lo sguardo e sognare di mondi lontani.


Tutti questi palloncini portano l'arcobaleno della festa nel cielo. Tanti auguri!


Trovate queste e altre mie illustrazioni nel mio shop su Etsy
Buon fine settimana!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...